Aggiornamenti dai corsi GUNI

Posted by Gestore Sito accri biblio, With 0 Comments, Category: Senza categoria,

A Trento si sono svolti due incontri, molto partecipati, del corso di aggiornamento dal titolo: Il fenomeno migratorio oggi: quali strumenti per una cultura di accoglienza tra i giovani”.

Gli iscritti al corso sono una ventina per lo più insegnanti, sia di scuola media che di scuola superiore e alcuni educatori che lavorano con i giovani e con i richiedenti protezione internazionale.

Il primo incontro a tre voci, con il coinvolgimento del giornalista Crocco, della sociologa Piovesan e della referente per ATAS Taddei, ha approfondito il fenomeno migratorio dal punto di vista sociologico, fornendo anche i dati presentati nell’ultimo Rapporto sull’immigrazione IDOS ed il sistema di accoglienza trentino. Nel secondo appuntamento, del 15 novembre, il prof. Milan Giuseppe docente di pedagogia interculturale presso l’Università di Padova, ha affrontato l’argomento dell’educazione al dialogo, l’incontro con l’altro, partendo dal nostro TU interno, dalla nostra pluralità, facendo diversi riferimenti a pedagogisti ed educatori importanti. Ha fornito degli esercizi, da lasciare ai corsisti, come strumenti da presentare in classe agli alunni o ai gruppi giovani, che saranno poi rivisti nell’ultimo incontro del 6 dicembre.

 

A Trieste si sono svolti 4 incontri del corso Il fenomeno migratorio: conoscere per integrare. Quali opportunità per Trieste? che hanno visto la partecipazione di 22 insegnanti di diversi istituti secondari della città. I primi due incontri sono stati dedicati alla formazione sui contenuti:

  • Panorama geopolitico delle migrazioni: le cause (relatore Alberto Flego),
  • Il diritto d'asilo in Europa e in Italia; breve quadro storico e normativo (relatore Gianfranco Schiavone),
  • Il sistema di accoglienza in Italia (relatore Gianfranco Schiavone),
  • Il sistema di accoglienza a Trieste: buone pratiche e criticità (relatore Lucio Prodam - interventi di Caritas e ICS),
  • Vulnerabilità dei migranti (Lucio Prodam) ,
  • Il femminile nelle migrazioni. Specifica lettura della migrazione come Tratta e come Sfruttamento di persone (Hermine Letonde Gbedo e Barbara Poldi).

I successivi due incontri sono stati dedicati alla formazione per formatori: dalla formazione alla didattica. Come tradurre in esperienze e azioni didattiche le informazioni trasmesse nella prima parte (relatori Stefano Carbone e Alessandra Crimi).

L'ultimo incontro della formazione per formatori è previsto per mercoledì 5 dicembre, dalle 9 alle 17.30 presso il Liceo Scientifico G. Galilei, a seguito del quale i docenti potranno sperimentare i percorsi didattici nelle proprie classi ed incontrarsi nuovamente per un momento di valutazione e condizione finale.

Tutti gli studenti coinvolti nelle sperimentazioni dei percorsi didattici saranno invitati a partecipare a dei laboratori creativi con le comunità migranti della città (teatro sociale, musica, cucina, mani abili...).

Translate »