Ciad-gruppo

L'impegno nei Paesi impoveriti del Sud del mondo

L'ACCRI opera al Sud del mondo per favorire i processi di cambiamento volti a superare situazioni di ingiustizia e povertà, impegnandosi a promuovere lo sviluppo integrale della persona e delle comunità più povere ed a rafforzare i legami di solidarietà tra i popoli.

La strategia dell'intervento

L'ACCRI si impegna con i propri volontari in progetti che corrispondano ad una reale esigenza della popolazione locale e siano sostenibili, evitando forme anche indirette di dipendenza e di assistenzialismo. La strategia si basa sui seguenti criteri e modalità di azione:
  • sostenere l'autosviluppo voluto, promosso e realizzato principalmente dai soggetti locali;
  • cooperare nella logica del partenariato, basata su relazioni paritarie e sulla condivisione di valori e strategie progettuali condividendo la responsabilità di ogni fase dell'intervento;
  • operare con la popolazione locale sostenendo e valorizzando le potenzialità, le risorse e le associazioni di base per contribuire alla ricerca delle soluzioni più idonee nel rispetto della cultura e dei ritmi delle comunità;
  • privilegiare interventi che rispondano ai bisogni primari delle comunità e che prevedano l'uso di tecnologie appropriate e rispettose dell'ambiente,
  • promuovere la formazione degli operatori locali per la crescita delle competenze e la gestione autonoma delle iniziative.

 

Translate »