Il dramma del coltan
 
Salve *|FNAME|* c'è un INVITO per te!
A Trento venerdì 23 ottobre, presso la Sala Conferenze della Fondazione Caritro, in via Garibaldi 33, avrà luogo la tavola rotonda "L'altra faccia della tecnologia: il dramma del coltan".
Interverranno: John Mpaliza, The Peace Walking Man, ingegnere informatico congolese; Donata Frigerio, responsabile della campagna Minerali clandestini per Chiama l'Africa; Gianni Alioti, responsabile dell'Ufficio Internazionale FIM-CISL; coordinatore, Marco Linardi.
"Coltan! Chi era costui? Ruminava tra sè don Abbondio, seduto sul suo seggiolone...". Forse, se Alessandro Manzoni fosse stato un nostro contemporaneo, avrebbe messo in bocca ad un suo personaggio questa domanda. E' una domanda che si fanno in molti dopo aver letto o sentito pronunciare per la prima volta questa parola. Non che venga usata molto spesso; i mass media se ne guardano bene. Un ultimo esempio di informazione parziale (con dolo?) ci viene segnalato da Daniele Barbieri in questo post, che analizza un reportage sulla Repubblica Democratica del Congo apparso su "Io donna", settimanale del Corriere della Sera.  In conclusione l'autore cita l'ACCRI e l'evento al quale ti invitiamo come esempio di informazione completa sull'argomento! Serve aggiungere altro? Ci vediamo venerdì.

Ah, fino al 23 novembre puoi anche visitare la mostra "Coltan insanguinato" INFO
 
Leggi e scarica l'ultimo numero di ACCRInforma!
DONA ORA CON UN CLICK!
Share
Tweet
Forward
+1
Share
Se non visualizzi correttamente la newsletter clicca qui
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questa newsletter sono rilasciati sotto
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia
 Contatti: biblio@accri.it

cancellami da questa lista    aggiorna i tuoi dati personali