Laudato sì
 
Buongiorno *|FNAME|*, secondo te, riuscirà Papa Francesco a convincere governi e popoli che la salvaguardia dell'ambiente è un dovere (e un vantaggio) di tutti?
Mentre a passi da gigante si avvicina l'appuntamento di Parigi del 30 novembre, quando nel quadro delle Nazioni Unite si aprirà la conferenza sui cambiamenti climatici, movimenti e cittadini hanno cominciato a mobilitarsi. Anche la FOCSIV propone un pellegrinaggio/marcia a Parigi per far sentire che la voce dell'umanità è più importante di quella del business.
Papa Francesco, dopo la pubblicazione dell'enciclica "Laudato Sì", ha continuato istancabilmente a mettere al centro l'ambiente, un tema indissolubilmente legato alla sopravvivenza ed al benessere delle persone, al diritto al cibo e all'acqua e a tanti altre delicate questioni. Un impegno globale da troppo tempo disatteso soprattutto dai Paesi con l'impronta ecologica più pesante, ma anche da noi stessi che, abbagliati dalle mode, dagli slogan del consumismo usa e getta di cose e persone, seguiamo acriticamente la corrente.
L'enciclica di Papa Francesco è un documento epocale che è rivolto non solo ai cattolici, ma a tutti gli uomini di buona volontà. Leggiamolo, allora, e parliamone!

Lingue e migrazione

"Apprendimento delle lingue e migrazione” è il titolo dell'incontro organizzato a Trieste martedì 29 settembre, alle 18.00, alla biblioteca Quarantotti Gambini, da Europe Direct in collaborazione con l'ACCRI e il Centro Culture-ARCI. . Parteciperà all'incontro con la sua testimonianza Jean Jeaques Malland di origine ivoriana, volontario dell'ACCRI  ... (leggi tutto)

S'impara ancora
Riflessioni di sara dal Kenya

L'improvvisa assenza di Alessandra e le ragioni che l'hanno spinta a partire (un grave malore del papà ndr), hanno messo inevitabilmente in secondo piano tutto il resto. Attività in corso compreso il training con i gruppi  che si stava svolgendo in quei giorni.
Gli aspetti dolorosi e personali che hanno coinvolto Alessandra in prima persona, di riflesso hanno coinvolto anche noi. Ci sono state alcune giornate difficili, con il cuore e la mente in Italia con lei, piombati d’un tratto in un'inaspettata dimensione di attesa, sospensione e totale.. (leggi tutto)


E-book e nuovi corsi 2.0
Siamo felici di annunciarvi che è finalmente online e scaricabile gratuitamente il terzo e-book di Ong 2.0: "Guida introduttiva all'uso delle ICT per lo sviluppo", risultato degli ultimi due anni di lavoro su questo tema. In secondo luogo, vi segnaliamo l'offerta formativa di Ong 2.0 per il 2015/2016: 11 corsi interattivi, in diretta audio­video online, su Cooperazione 2.0, ICT per lo sviluppo, social media e strategie web per l’aggiornamento di chi opera nel settore del non profit e della cooperazione internazionale e vuole acquisire nuove competenze in campo comunicativo e tecnologico....(leggi tutto)
Colombia: buone notizie!

Carissimi tutti,  ieri all'Avana si é raggiunto l'accordo sulla giustizia transizionale (il piú difficile) e si sé fissata la data di firma definitiva dell'Accordo per porre fine al conflitto armato in Colombia, il 23 marzo 2016.
Un abbraccio. Jairo Agudelo Taborda

Laudato sì e Nuovi stili di vita

Si chiama "Laudato sì e Nuovi stili di vita"  l'incontro che l'ACCRI e la parrocchia di S. Teresa del Bambino Gesù organizzanoa per giovedì 8 ottobre alle 18.15, a Trieste.
Interverrà p. Adriano Sella, che coordina la rete Nuovi Stili di Vita, per declinare l'enciclica ecologista di Papa Francesco alla realtà quotidiana di ciascuno. Seguiranno dibattito e testimonianze/esperienze. In conclusionela Bottega del Mondo "Mosaico per un comune avvenire" offrirà un rifresco equosolidale... (leggi tutto)

Appello ai leader mondiali

Noi, cittadini del mondo ci uniamo in un appello comune rivolto ai governi di tutto il pianeta che si riuniranno a New York dal 25 al 27 settembre in occasione del vertice delle Nazioni Unite [...], 70 giorni prima della Conferenza di Parigi, nel quadro della Convenzione delle Nazione Unite sui Cambiamenti Climatici.
Conveniamo tutti affinché:
Si possa colmare l’evidente divario tra i pochi che possiedono metà delle ricchezze globali e il resto del mondo.
Si possa assicurare una totale uguaglianza tra uomini e donne.
Si possa garantire il diritto al cibo per miliardi di persone, in particolare ai piccoli produttori che forniscono la maggior parte delle derrate alimentari nel mondo, il cui diritto al cibo, tuttavia, viene violato diffusamente.
Si possa mantenere... (leggi tutto)


Da N'Djamena scrive p. Luigi

Carissimi tutti,  vi spero bene e pronti per la ripresa di settembre. Settembre è il mese dei raccolti e del rientro scolare; la vita va avanti. Rendiamo grazie!
Seguo anche la tragedia dell’immigrazione in tutta l’Europa. Entriamo in un’altra epoca e nessuno ha la bacchetta magica, ma è una verifica per tutti. 
Io? Ci sono ancora e non è poco dopo i vari attentati anche qui a N’Djamena con decine e decine di morti, sempre per via del Boko Haram....(leggi tutto)


Veglia missionaria a trento

L'invito di don Beppino caldera per sabato 26 settembre, alle ore 20.00 nel Duomo di Trento
Carissimi, papa Francesco ci offre il suo Messaggio per la Giornata Missionaria Mondiale 2015, dal titolo incisivo: Dalla parte dei poveri. Iniziamo il nuovo anno pastorale con la chiara idea...(leggi tutto)

Leggi e scarica l'ultimo numero di ACCRInforma!
DONA ORA CON UN CLICK!
Share
Tweet
Forward
+1
Share
Se non visualizzi correttamente la newsletter clicca qui
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questa newsletter sono rilasciati sotto
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia
 Contatti: biblio@accri.it

cancellami da questa lista    aggiorna i tuoi dati personali