L'amore ci salverà

Ciao *|FNAME|*,

"Adesso basta sangue, ma non vedi? Non stiamo nemmeno più in piedi...un po' di pietà" canta un testo di uno dei più grandi cantautori italiani, testo che lui stesso ha definito preghiera laica, monito sincero contro la guerra, un invito a piantarla col sangue e a dedicarsi solo all’Amore: "perché se è vero che è il Dolore che ci cambierà, è altrettanto vero che è l’Amore che ci salverà, solo questo".
Così come Guizzino, unico pesce nero tra tanti pesci rossi che si salva dalla fame di un grande tonno proprio per il fatto di essere diverso, che dopo avere superato l'iniziale tristezza del sentirsi solo incontra nuovi amici pesci, amici con cui vorrebbe nuotare nel sole e vedere il mondo ma che non vogliono seguirlo per paura dei grandi tonni. Così come Guizzino dovremmo, noi tutti uniti, rispondere al sangue, alla paura, alla guerra, dicendo: "non si può vivere così nella paura [...] bisogna pur inventare qualcosa. E Guizzino pensò, pensò a lungo. E improvvisamente disse ho trovato: noi nuoteremo tutti insieme come il più grande pesce del mare. E spiegò che dovevano nuotare tutti insieme vicini, ognuno al suo posto. E quando ebbero imparato a nuotare vicini, disse: Io sono l’occhio. E nuotarono nel grande freddo del mattino e nel sole del mezzogiorno, ma uniti riuscirono a cacciare i grandi pesci cattivi." (Leo Lionni, 1992).


UN MONDO DI STORIE

Martedì 12 settembre alle ore 17, penultimo appuntamento del calendario 2017 con Un mondo di storie presso la Biblioteca del Mondo dell'ACCRI, iniziativa rivolta ai "bambini" da 4 a 99 anni. Questa tappa dell'ideale giro del mondo sulle ali della fantasia sarà la cultura ebraica, in colaborazione con la Comunità Ebraica di Trieste nell'ambito della Giornata Europea della Cultura Ebraica. [leggi tutto]

RISO: TEMPO DI BILANCI!

Si sta concludendo la fase di raccolta delle offerte della Campagna Abbiamo Riso per una cosa seria, che vede i volontari dell'ACCRI impegnati da più di dieci anni in Trentino, Friuli Venezia Giulia, Veneto e Lombardia per sostenere i progetti di sovranità alimentare nei paesi impoveriti in cui l'associazione opera: con piacere possiamo comunicare che il totale raccolto è di circa 35.793,89 euro i quali andranno completamente a sostenere il progetto Orti Didattici per contadini in erba a Iriamurai in Kenya. Grazie a tutte le persone che hanno partecipato!  [leggi tutto]

VOCE AI GIOVANI!

Cinque associazioni facenti parte dell'aggregazione Tessere la rete dell'aggregazione sociale si presentano per il secondo anno consecutivo alle scuole superiori della città con il progetto di cittadinanza attiva “Giovani protagonisti nel mondo del volontariato”. Si propone ai ragazzi di conoscere le associazioni attraverso i percorsi didattici e di partecipare in orario extra-scolastico a dei laboratori di comunicazione volti ad avvicinare i giovani al volontariato. [leggi tutto]


E TU, HAI FIRMATO?

Sono ancora troppo poche le firme presenti sui moduli depositati a sostegno della legge di iniziativa popolare "Nuove norme per la promozione del regolare soggiorno e dell'inclusione sociale e lavorativa di cittadini stranieri non comunitari" volta ad un superamento della legge Bossi-Fini attraverso nuove norme tra cui la diversificazione degli ingressi per lavoro, strumenti di regolarizzazione, corridoi umanitari e mobilità interna.  A Trieste è possibile firmare presso l'Ufficio delibere, stanza 210 al 1° piano di Largo Granatieri nei giorni: Lunedì, martedì, giovedì, venerdì (orario 9-11), Mercoledì (orario 11-13), Lunedì e giovedì (orario 14.30-16.30). [leggi tutto]

Share
Tweet
Forward
+1
Share
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questa newsletter sono rilasciati sotto
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia