Notizie

Chi potrà raccogliere l’acqua piovana?

Il tecnico idrico, Esphon, impegnato nell’intervistare una signora della zona di Gichiche, una delle aree interessate dal progetto. Il progetto “Autosufficienza idrica per contrastare la fame in Mavuria e Kiambere Ward“, in Kenya, ha come obiettivo promuovere la sicurezza alimentare attraverso l’incremento di sistemi di raccolta dell’acqua piovana, in queste due zone in cui l’ACCRI…
Read more

WATER KIOSK A MUTUOBARE

L’approvvigionamento idrico nella zona di Mutuobare in Kenya, dove l’ACCRI opera, rappresenta un vero e proprio problema. Si tratta di una zona molto arida con scarse precipitazioni che determinano anche una scarsa produzione agricola. La maggior parte della popolazione si affida a fonti d’acqua come pozzi, piccoli ruscelli, laghetti e cisterne che dipendono strettamente dalla…
Read more

CHAI E PANE

Così come in Italia esiste cappuccino e brioche, in Kenya il “must” delle colazioni e/o degli snack a metà mattinata è la formula chai accompagnato dal pane. Il chai, come è noto, è una bevanda antica di ispirazione indiana costituita da tè nero e latte (nelle ricette indiane si aggiungono una serie di spezie dallo…
Read more

ATTIVISMO AMBIENTALE IN KENYA

Una triste notizia ha colpito il Kenya qualche settimana fa. È stata uccisa Joannah Stutchbury, attivista devota e impegnata, che da anni si batteva per la difesa dell’ambiente. In particolare aveva lottato per fermare la distruzione della foresta di Kiambu, vicino alla capitale Nairobi, e aveva fatto tutto il possibile per attirare l’attenzione sul fenomeno…
Read more

L’ACTION PLAN DEL GRUPPO JOHN 3:16

I volontari dell’ACCRI insieme agli operatori della Caritas, partner locale in Kenya, hanno visitato il gruppo di agricoltori chiamato John 3:16  (leggi l’articolo sul gruppo John 3:16 a questo link) per supportare la sua continua evoluzione. Il gruppo nasce nel 2015 grazie all’impegno di 11 donne che iniziano a sviluppare piccole attività di microcredito. Nel…
Read more

ORTI DOMESTICI VERTICALI IN KENYA

Durante le visite ai gruppi di agricoltori supportati dall’ACCRI e dalla Caritas locale, il nostro operatore John spesso promuove pratiche di agricoltura sostenibile applicate agli orti domestici. Questi orti vengono realizzati vicino alle cucine e producono diversi tipi di verdure come pomodori, spinaci, amaranto e altro. Diversi sono i modi in cui gli orti vengono…
Read more

NAMING: LA CERIMONIA PER DARE IL NOME

Il nome che viene scelto per un bambino alla sua nascita è il risultato di diversi fattori che variano in Kenya a seconda della tribù di appartenenza e della religione della famiglia. Di solito si assegnano tre nomi. Il primo deriva dalla religione professata dalla famiglia: per questa ragione, in contee a prevalenza cristiana, spopolano…
Read more

RAPPORTO FAO: DIETA CARENTE

In questo articolo pubblicato su Africa Rivista si parla di un nuovo rapporto della FAO, presentato alla fine del mese di giugno 2021, in cui il risultato più evidente è che frutta, verdura e proteine rimangono fuori dalla portata della maggior parte degli africani. Il rapporto riguarda l’Africa in generale, ma specifica come solo tre…
Read more

IL VALORE DEGLI ESPERTI LOCALI

Il team di Iriamurai (Kenya), formato dalle volontarie e dagli operatori locali, ha iniziato un breve ciclo di incontri formativi, insieme a John e Esphon, i due tecnici del gruppo. Gli argomenti ruoteranno principalmente su due temi: agricoltura e acqua, esattamente i due campi di competenza dei due operatori, legati alle attività che stiamo portando…
Read more

WANGARI MAATHAI, PREMIO NOBEL PER LA PACE

Vi presentiamo di una delle personalità più famose del Kenya, Wangari Maathai, la prima donna africana a ricevere il Premio Nobel per la Pace per «il suo contributo alle cause dello sviluppo sostenibile, della democrazia e della pace». Scienziata e attivista, Wangari Maathai ha sempre combattuto le proprie battaglie con gesti pacifici, ma radicali. Nata…
Read more