Ripristino risorse idriche

Posted by Gestore Sito accri, With 0 Comments, Category: Generale,

In questi giorni le nostre volontarie in Kenya hanno svolto alcune visite (seguendo le dovute misure di sicurezza per il coronavirus) ad alcune fonti idriche presenti nella zona in cui opera l'ACCRI al fine di effettuare un'analisi dei bisogni delle comunità con specifico riferimento al problema dell'approvvigionamento idrico.

Sono state visitate le zone di Gichiche, Kithunthiri, Mavuria, Kiambere, Mutuobare prendendo visione di 12 pozzi e una dam (piccola diga) non funzionanti.

Sono state raccolte varie informazioni, tra cui: anno di costruzione, profondità, qualità e utilizzo dell'acqua, beneficiari coinvolti, rilevazione del problema, nonché informazioni sulla gestione della fonte stessa. Infatti, uno dei punti cruciali relativi alla corretta gestione delle fonti, nonché la loro sostenibilità nel tempo, è la garanzia che la comunità possa occuparsi della cura e della manutenzione in modo autonomo.

Un metodo utilizzato è l'istituzione di una “commissione di gestione” composta dai membri della comunità, delle istituzioni locali (scuole, chiesa ecc) il cui compito è proprio quello di garantire la corretta gestione della fonte attraverso la raccolta di contributi economici. Questi contributi, che hanno un importo variabile, vengono depositati in un conto bancario e utilizzati al momento necessario, per le dovute riparazioni. Questo permette alla comunità di non dipendere/aspettare aiuti e supporti finanziari esterni (ong, donatori vari ecc).

#watersecurity #sostenibilità #autosviluppo #kenya

Puoi contribuire alla realizzazione dei progetti con una piccola donazione! https://www.facebook.com/fund/accri/
Visita il sito del progetto in Kenya https://www.accri.it/progetti-2/kenya-c-2