COMMUNITY BARAZA IS THE WAY

COMMUNITY BARAZA IS THE WAY

Orizzonti nuovi e nuove attività si aprono di fronte al BoF (Building our Future) team! Durante il mese di agosto sono stati programmati due communitybaraza”, eventi senza precedenti per l’attuale team in Kenya, che hanno aperto un fronte nuovo sul lavoro di comunità. Il termine “baraza” indica un incontro di comunità, per discutere qualche particolare tema o per informare la stessa di qualche evento. Nello specifico, il BoF team ha organizzato questi incontri per coinvolgere la popolazione di Mutuobare nella riabilitazione della diga della zona. Si tratta di incontri molto importanti e delicati per la realizzazione del progetto, non tanto per il suo aspetto “materiale”, quanto per centrare l’essenza della progettualità dell’ACCRI: quella di lavorare insieme alla comunità.

Assicurare il futuro…

La riabilitazione vera e propria della struttura rientra nel budget del Water project, finanziato dall’8×1000 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ma c’è un qualcosa di altrettanto (se non più) importante dei soldi: il senso di responsabilità della comunità. Riabilitare una diga può essere una cosa tecnica, realizzabile in pochi mesi. Ma se la comunità non fosse coinvolta nei lavori, non avvertirebbe il senso di proprietà della struttura e non si percepirebbe come responsabile del suo mantenimento: la bella diga realizzata potrebbe avere vita breve. Per questo motivo diventano necessari i community baraza, occasioni per lavorare con la comunità, e non per essa.

Questi incontri sono stati momenti davvero speciali. Il primo di questi, effettuato il 4 agosto, ha messo in contatto il BoF team (ACCRI-Caritas) e la comunità di Mutuobare. È stato possibile condividere con la comunità il progetto di lavoro e come si potrebbe realizzarlo. Il lavoro di facilitazione degli operatori locali di Caritas, ha avuto lo scopo di sensibilizzare e coinvolgere la comunità nell’emersione del senso di unione e responsabilità, fondamentale per la buona riuscita del lavoro.

… e la sostenibilità

Il secondo meeting, realizzato il 16 agosto, ha visto la nascita della committee locale, il comitato che dovrà vigilare sulla diga e mantenere attivo l’impegno della comunità. È stato un momento bellissimo e divertente. Questa elezione democratica ha creato le basi per il lavoro successivo, ovvero la realizzazione di una serie di norme di riferimento che sanciranno la rotta da seguire, in comune accordo fra BoF team, committee e resto della comunità. Ma questo avverrà più in là e non mancheremo di aggiornarvi. Intanto, aspetteremo ansiosi il prossimo incontro, consapevoli che ci regalerà, di nuovo, grandi emozioni!

Puoi contribuire alla realizzazione dei progetti con una donazione e con i REGALI SOLIDALI!

Vai alla pagina del progetto in Kenya.

Please follow and like us:
Follow by Email
Facebook
Youtube
Instagram
LinkedIn
Share

One Response

  1. Mariolina ha detto:

    L’iniziativa delle “baraza” per informare,
    coinvolgere e responsabilizzare le comunità è la strada….. Bravi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.