“Autosufficienza idrica”- supporto e formazione alla comunità

“Autosufficienza idrica”- supporto e formazione alla comunità

In questi giorni il team dei volontari e operatori locali si sta occupando della formazione di 9 gruppi beneficiari del progetto “Autosufficienza idrica per contrastare la fame in Mavuria e Kiambere Ward”.

Si tratta di 100 famiglie di agricoltori ed allevatori che verranno supportate nell’acquisto e nell’installazione di cisterne per la raccolta dell’acqua piovana e che parteciperanno a diversi percorsi formativi sui temi dell’agricoltura sostenibile e della corretta gestione dell’acqua.

I membri dei gruppi avranno la possibilità di scambiare conoscenze, organizzare la rivendita di prodotti, intraprendere piccole attività di microcredito e confrontarsi al fine di promuovere il cambiamento attraverso l’innovazione e la condivisione di valori e approcci metodologici.

Durante questi primi incontri è stato fondamentale porre le basi per la costituzione di gruppi ben organizzati e che possano funzionare come luoghi di apprendimento e di crescita. A questo scopo sono stati realizzati diversi training su: dinamiche di gruppo per sviluppare le leadership, la gestione, la comunicazione efficace e i processi decisionali. I gruppi sono stati anche supportati nella scelta dei rappresentanti, nella definizione del nome, e nella pianificazione dei prossimi incontri.

L’obiettivo primario è creare cooperazione, fiducia ed unità tra i membri, affinché possano collaborare con serenità ed efficacia per la buona riuscita del progetto.

Puoi contribuire alla realizzazione dei progetti con una donazione!

Vai alla pagina del progetto in Kenya.

Seguici e condividi:

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *