Promuovere il sapere antico e locale

Gli incontri dei gruppi di agricoltori e allevatori, supportati dai volontari e facilitatori dell’ACCRI in Kenya, risultano importanti spazi di condivisione di conoscenze, innovazioni ed esperienze.Durante le riunioni di gruppo, i membri elaborano diverse soluzioni per affrontare i problemi quotidiani; soluzioni spesso basate su conoscenze antiche che vengono rinnovate e riadattate alla realtà attuale. I…
Read more

Kenya. Gli alloggi per studenti nelle grandi città

Nei nostri articoli precedenti abbiamo spesso parlato di giovani, protagonisti indiscussi delle attività promosse in collaborazione con l’ACCRI nelle parrocchie di Iriamurai e Mutuobare. Con la fine del periodo delle vacanze pasquali, molti sono rientrati nelle città in cui studiano che spesso (soprattutto per chi frequenta l’Università) sono lontane da casa: Nairobi, Nyeri, Mombasa, Nakuru,…
Read more

KENYA: come si diventa un gruppo PLD?

Il gruppo John 3:16 (dal Vangelo di Giovanni 3:16 “Poiché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna”) fa parte della PIC (Project Implementation Committee) che comprende più di 20 gruppi di agricoltori e allevatori con cui l’ACCRI lavora…
Read more

I lavori dei gruppi PIC continuano!

Dal Kenya. Nell’ultimo periodo l’esecutivo della PIC (Project Implementing Committee), che è formato da un presidente, un segretario, un tesoriere e un vice presidente, ha partecipato ad un breve training sulla contabilità e i ruoli di ciascun membro dell’esecutivo. Lo stesso tipo di training è stato successivamente proposto e replicato per i rappresentanti dei gruppi…
Read more

Aloe alla Fazenda da Esperança – Kenya

Vi abbiamo già parlato della Fazenda da Esperança, la comunità di recupero per persone con dipendenze che è presente a Kamurugu, vicino a Iriamurai, sede del nostro progetto.Alla fine del 2020, l’ACCRI ha potuto ottenere, a beneficio della Fazenda, un piccolo contributo da parte della Fondazione Perrone per l’avvio della coltivazione di aloe vera. Con…
Read more

LA VOCAZIONE GREEN DEL KENYA

Il Kenya ha fatto grandi passi in avanti nella produzione di energia da fonti rinnovabili e infatti il suo obiettivo è di passare completamente alle energie rinnovabili entro il 2050, ma l’energia pulita rappresenta già circa il 90% della fornitura totale di elettricità, una percentuale che il Paese intende aumentare al 100% entro il 2030.…
Read more

Attività giovani: diamo i numeri!

Nel mese di Aprile si sono svolte le attività con i giovani. A causa delle normative per il contenimento del coronavirus, i seminari hanno avuto luogo solo nella parrocchia di Mutuobare, dove il numero più ridotto dei giovani e gli spazi più aperti a disposizione erano rispettosi delle regole del Governo. Ecco alcuni numeri!Sono stati…
Read more

Riparte il progetto in Bolivia

RIPARTE IL PROGETTO PER LA COSTRUZIONE DELLA RETE IDRICA PER L’ACQUA POTABILE A SAN ISIDRO IN BOLIVIA Il Tavolo tecnico e sociale, che gestisce il progetto, lo scorso 21 aprile si è riunito in videoconferenza.Il Tavolo è il “luogo” dove i diversi partner, impegnati nel progetto, condividono l’aggiornamento delle attività e prendono le decisioni comuni…
Read more

I GIOVANI DI MUTUOBARE E LE RELAZIONI

Durante l’ultima giornata di attività con i giovani di Mutuobare, a grande richiesta, è tornata a collaborare con il team Lucy Runji Nyaga, l’infermiera psichiatrica dell’ospedale di Embu che aveva aperto il primo seminario affrontando l’argomento della salute mentale e delle dipendenze (leggi l’articolo sulla prima giornata). Questa volta, l’argomento trattato ha riguardato le relazioni e…
Read more

C’E’ ARIA DI CAMBIAMENTO…

L’assemblea dei soci dell’ACCRI del 23 e 24 maggio 2021 aveva all’ordine del giorno la relazione di attività, l’approvazione dei bilanci (consuntivo 2020 e preventivo 2021) e il confronto tra i soci sui lavori portati avanti nel corso dell’anno precedente, in quelli che abbiamo definito “cantieri aperti”. Vale la pena di soffermarci su quest’ultimo punto:…
Read more