I giovani piantano alberi!

I giovani piantano alberi!

Photo credit: betterglobemedia.com

Dal Kenya. KenGen, Kenya Electricity Generating Company è la principale società di produzione di energia elettrica dell’Africa Orientale.

Un po’ di storia: KenGen è stata costituita nel 1954 ai sensi del Kenyan Companies Act come Kenya Power Company (KPC) con l’obiettivo di generare elettricità attraverso lo sviluppo e la gestione di centrali elettriche.
Il ruolo di KenGen è noto all’ACCRI e alle comunità delle zone in cui l’ACCRI opera perché la regione orientale, conosciuta come la regione delle “Seven Forks”, è composta da cinque centrali elettriche situate lungo il fiume Tana: gli impianti includono le centrali di Masinga, Kamburu, Gitaru, Kindaruma e Kiambere (queste ultime tre si trovano, appunto, in Kiambere e nei pressi della parrocchia di Mutuobare dove, da sempre, l’ACCRI porta avanti progetti e attività).

Oltre ad essere leader nel settore dell’energia elettrica, KenGen è impegnata nella conservazione ambientale e nella salvaguardia sostenibile dell’ambiente che condivide con le comunità delle sue aree di attività. L’azienda, infatti, ha investito in progetti a lungo termine dedicati alla conservazione ambientale e alla promozione di una cultura del “piantare alberi”. La ragione per cui l’azienda si impegna da sempre in questa attività parallela è proprio per limitare gli impatti negativi nelle aree in cui opera e ricava le proprie risorse di generazione.
Dal 1986 KenGen gestisce tre vivai con una produzione annua totale di 350.000 piantine che, su richiesta scritta e motivata, fornisce gratuitamente a scuole e organizzazioni che si fanno portavoce di progetti sull’educazione ambientale.
Per questo motivo l’ACCRI ha chiesto una collaborazione all’azienda, proprio perché tra le attività più gettonate individuate dai giovani di Iriamurai e Mutuobare c’è quella di piantare nuovi alberi negli spazi pubblici che i giovani frequentano: dalle scuole, ai dispensari, alle chiese.
Proprio oggi le nostre volontarie, con il supporto della CARITAS di Embu, dei due parroci delle parrocchie coinvolte e di un rappresentante dei giovani, hanno ottenuto, con grande entusiasmo, il “via libera” da parte di KenGen per il ritiro, a fine mese, di 1.000 piantine che verranno piantate dai giovani nelle giornate di attività di tree planting del mese di novembre

Puoi contribuire alla realizzazione dei progetti con una donazione!

Visita il sito del progetto in Kenya

Seguici e condividi:

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *