RAPPORTO FAO: DIETA CARENTE

In questo articolo pubblicato su Africa Rivista si parla di un nuovo rapporto della FAO, presentato alla fine del mese di giugno 2021, in cui il risultato più evidente è che frutta, verdura e proteine rimangono fuori dalla portata della maggior parte degli africani. Il rapporto riguarda l’Africa in generale, ma specifica come solo tre…
Read more

IL VALORE DEGLI ESPERTI LOCALI

Il team di Iriamurai (Kenya), formato dalle volontarie e dagli operatori locali, ha iniziato un breve ciclo di incontri formativi, insieme a John e Esphon, i due tecnici del gruppo. Gli argomenti ruoteranno principalmente su due temi: agricoltura e acqua, esattamente i due campi di competenza dei due operatori, legati alle attività che stiamo portando…
Read more

WANGARI MAATHAI, PREMIO NOBEL PER LA PACE

Vi presentiamo di una delle personalità più famose del Kenya, Wangari Maathai, la prima donna africana a ricevere il Premio Nobel per la Pace per «il suo contributo alle cause dello sviluppo sostenibile, della democrazia e della pace». Scienziata e attivista, Wangari Maathai ha sempre combattuto le proprie battaglie con gesti pacifici, ma radicali. Nata…
Read more

POVERI ASINI

Foto: Iriamurai, il trasporto delle taniche di acqua La revoca del divieto di abbattimento degli asini in Kenya è un “colpo enorme” per i piccoli agricoltori. La richiesta di pelle di questi animali arriva dalla Cina per produrre “ejiao”, una medicina tradizionale. La Cina, con la quale il Kenya ha intensi rapporti commerciali fin dagli…
Read more

KIONDO

La tradizione di intrecciare cesti in Kenya è iniziata nei primi anni ’30. Già al tempo le donne intrecciavano cesti per vari usi, ad esempio per portare la spesa, trasportare merci nei mercati, conservare cibo, spezie e acqua e fare regali ai matrimoni. Tuttavia, l’uso principale dei cestini era durante la stagione della raccolta, per…
Read more

GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE

Anche il nostro team in Kenya ha celebrato la giornata mondiale dell’ambiente! Come spesso vi abbiamo raccontato, i progetti dell’ACCRI in Kenya hanno l’ambiente come principale protagonista: che si tratti di programmi nelle scuole, di training con i gruppi di agricoltori e di allevatori delle zone di Iriamurai e di Mutuobare, di attività con i…
Read more

LE TERMITI, UNA PRELIBATEZZA DEL KENYA CHE STA SCOMPARENDO

Foto: la raccolta delle termiti Una curiosa tradizionale abitudine alimentare, presente in alcune zone del Kenya, riguarda il consumo alimentare delle termiti, considerate una vera e propria prelibatezza. La stagione delle piogge porta con sé un’inesauribile disponibilità di questi insetti, per la gioia dei palati di chi le raccoglie e le consuma. Vengono fritte o…
Read more

LA GESTIONE DELLA DIGA DI KINYAGA

La gestione della diga di Kinyaga (Mutuobare, Kenya), riabilitata nell’ambito del progetto “Orti didattici” con il supporto dell’ACCRI, rappresenta un aspetto cruciale ai fini della sostenibilità della risorsa idrica e del suo mantenimento nel tempo. La diga fornisce acqua agli abitanti di diversi villaggi e agli studenti di una scuola primaria ed è gestita a…
Read more

Promuovere il sapere antico e locale

Gli incontri dei gruppi di agricoltori e allevatori, supportati dai volontari e facilitatori dell’ACCRI in Kenya, risultano importanti spazi di condivisione di conoscenze, innovazioni ed esperienze.Durante le riunioni di gruppo, i membri elaborano diverse soluzioni per affrontare i problemi quotidiani; soluzioni spesso basate su conoscenze antiche che vengono rinnovate e riadattate alla realtà attuale. I…
Read more

Kenya. Gli alloggi per studenti nelle grandi città

Nei nostri articoli precedenti abbiamo spesso parlato di giovani, protagonisti indiscussi delle attività promosse in collaborazione con l’ACCRI nelle parrocchie di Iriamurai e Mutuobare. Con la fine del periodo delle vacanze pasquali, molti sono rientrati nelle città in cui studiano che spesso (soprattutto per chi frequenta l’Università) sono lontane da casa: Nairobi, Nyeri, Mombasa, Nakuru,…
Read more